Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - La nuova ferrovia del Brennero

 
 

 
 
 
 
 Home  La nuova ferrovia del Brennero » Barriere antirumore
Barriere antirumore

 

Una della problematiche pi¨ sentite dalla popolazione che vive nel fondovalle dell'Adige Ŕ senza dubbio quella relativa all'inquinamento atmosferico e da rumore.

All'interno di questo vasta e complessa problematica si colloca il problema dell'inquinamento acustico generato dalla presenza della ferrovia con il transito soprattutto dei treni merci ma anche di quelli passeggeri.

Per quanto sopra la Provincia Autonoma di Trento e le Ferrovie dello Stato hanno affrontato il problema in una serie di incontri preparatori indetti allo scopo di trovare le possibili soluzioni per ridurre il disagio causato alle popolazioni che risiedono in prossimitÓ della ferrovia.

Tali incontri hanno portato alla sottoscrizione, in data 30 gennaio 1996, di una convenzione che, ai sensi di quanto disposto all'art. 16 della L.P. n. 16 del 1993, consentirÓ alla Provincia Autonoma di Trento di contribuire alla realizzazione di una serie di barriere fonoassorbenti lungo la ferrovia per un importo pari al 35% del costo delle opere, allo scopo di velocizzarne la realizzazione.

Per rendere operativa tale convenzione l'Agenzia Provinciale per la Protezione dell'Ambiente ha quindi predisposto uno studio preliminare con il quale sono stati individuati i tratti di ferrovia che, ai sensi della normativa di riferimento (legge 26/10/1995 n.447 e D.P.R. 18/11/1998 n.459) dovranno essere dotati di barriere fonoassorbenti a protezione della popolazione residente nei fabbricati limitrofi alla ferrovia.

Sulla base di tale studio Rete Ferroviaria Italiana, subentrata nel frattempo alle Ferrovie dello Stato, ha quindi predisposto un progetto definitivo di tali opere ed il progetto esecutivo del primo intervento individuato nel tratto da Trento sud a Mattarello.

Tale intervento, in fase realizzativa, consentirÓ di comprendere meglio il problema e le sue possibili soluzioni e di proseguire quindi con gli opportuni miglioramenti ed adeguamenti al completamento per lotti esecutivi dell'intero programma.

 
Barriere antirumore
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy